Home
Contesto
Obiettivi
Progetto
SPRAR e CAS
Servizio Civile
News
Contatti

Contesto

 

Dal 2006, ininterrottamente, la Provincia di Alessandria, ha partecipato alla realizzazione di interventi mirati all’accoglienza dei Richiedenti Asilo e dei Rifugiati e titolari di protezione sussidiaria o umanitaria, mediante l’adesione agli specifici Bandi emanati dal sistema SPRAR (Sistema di Protezione per Richiedenti asilo e Rifugiati). Tale attività è stata possibile grazie alla rete di servizi ed alle strutture abitative progressivamente reperite e gestite da Cooperative e Associazioni del territorio. Decisiva è stata inoltre la collaborazione di Amministrazioni locali, Enti gestori delle funzioni socio-assistenziali, Servizi sanitari e del Consiglio Territoriale per l’Immigrazione attivo presso la Prefettura di Alessandria.

La realizzazione del progetto PEGASO 3 (triennio 2011/2013) ha consentito di ospitare, nel corso dei tre anni del progetto circa 80 persone. Inoltre, l’esperienza maturata mediante il consolidamento delle procedure di accoglienza e di lavoro in rete e le condizioni strutturali costruite nel tempo, ad es. la disponibilità di abitazioni per tipologie diverse di famiglie, la loro dislocazione sul territorio, ecc, hanno permesso di rispondere con efficacia anche alle esigenze determinate dalla c.d. “Emergenza Nord Africa”.

Visto il buon risultato ottenuto e considerato l’accentuarsi delle esigenze rispetto alle persone Richiedenti Asilo per l’aggravarsi delle condizioni geopolitiche del nord Africa e i conseguenti esodi, la Provincia di Alessandria ha presentato una nuova soluzione progettuale al Ministero dell’Interno per l’ottenimento del finanziamento sul Fondo Nazionale per le politiche e i servizi dell’asilo per la triennalità 2014-2016:

I servizi previsti si articolano in:

Il progetto, rinnovato per il triennio 2017-2019, è attuato sul territorio della Provincia di Alessandria e di Asti, con l’obiettivo di costruire reti, esperienze e modelli sistematici di lavoro su un territorio ed enti coinvolti sempre più diffuso.

I Comuni della Provincia alessandrina attualmente coinvolti sono :

Bistagno,Cassine, Castelnuovo Bormida, Mirabello Monferrato, Occimiano, Rivalta Bormida, Casale Monferrato, Cartosio.

Alla luce dell'esperienza positiva condotta dall'ente Provincia con il sistema SPRAR, nel biennio 2016-2017 la Provincia di Alessandria ha attivato, in collaborazione con la Città Metropolitana di Torino, un progetto di Servizio Civile Volontario Nazionale denominato RAP per poter diffondere anche a livello di enti comunali l'implementazione di progetti afferenti alla rete SPRAR, provvedendo anticipatamente all'analisi e alla diffusione a livello provinciale delle buone pratiche e prassi dell'accoglienza.