Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti per la raccolta in forma aggregata e anonima di dati che aiutano la Provincia di Alessandria a migliorare la fruibilità dei contenuti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Logo Rete sentieristica
Provincia di Alessandria, Barra della pagina
Settore 1 - Tortona e la Val Curone
Settore 2 - Novi Ligure e la Val Borbera
Settore 3 - Basso Ovadese
Settore 4 - Alto Ovadese
Settore 5  -  Acqui Terme e le sue valli
Settore 6  -  Valenza e le sue colline
Settore 7  -  Casale e il Monferrato
Settore 8  -  Alessandria e la pianura
Percorso non vedenti
Itinerari a lunga percorrenza

Bandiera italiana    Bandiera inglese
Sei il visitatore N. 453770
dal 05/06/2007
Ultime news

SENTIERO PONTE NESPOLO - LAGO BRUNO

406

Zona
Settore 4 - Alto Ovadese

Icona pdf Visualizza la mappa (file pdf 1.17 Mb)
Icona immagine Visualizza il profilo altimetrico (file jpg 114.27 kb)
Icona Google Earth Visualizza il file di Google Earth (file kml 13.49 kb)
Icona Gps Scarica la traccia per il tuo Gps (file gpx 51.8 kb)

Si attraversa il territorio del Parco “Capanne di Marcarolo” seguendo la strada provinciale SP 165 fino al km 13,400 dove si passa il guado sul Gorzente; dopo circa 200 metri si incontra un tornante nei pressi del quale si parcheggia l’auto in una delle piazzole a fianco della provinciale.

Il sentiero parte dal tornante, a quota 507 mt., e costeggia il torrente Gorzente, inoltrandosi in un’area boscata che vede la presenza di acero di monte (Acer pseudoplatanus), sorbo montano (Sorbus aria), castagno (Castanea sativa), nocciolo (Corylus avellana) e ciliegio (Prunus avium).

Si attraversano alcune radure che lasciano intravedere scorci del torrente che forma diverse pozze d’acqua trasparente, le quali in estate richiamano un gran numero di turisti in cerca di refrigerio.

Dopo aver oltrepassato altri boschetti si giunge in una zona più aperta con sporadici esemplari di pini e querce accompagnati da cespugli di ginepro (Juniperus communis); il sentiero fiancheggia affioramenti rocciosi alternati a piccole spiaggette sul Gorzente che offrono un ambiente incantevole.

Proseguendo su percorso evidente, si lascia sulla sinistra il sentiero per il Monte Tobbio e continuando in lieve salita si giunge infine alla diga, dalla sommità della quale si può ammirare il Lago Bruno (mt. 660), meta del nostro itinerario.



Difficoltà
Escursionistico

Lunghezza
4,97 km

Tempo
1 Ora 15 Minuti


Icona pdf Scarica il pieghevole (file pdf 1.24 Mb)

Allegato 1: L’imbocco del sentiero nei pressi della SP 165
L’imbocco del sentiero nei pressi della SP 165

Allegato 2: Il primo tratto del percorso
Il primo tratto del percorso

Allegato 3: Il sentiero entra nel bosco
Il sentiero entra nel bosco

Allegato 4: Pozza d’acqua formata dal Gorzente
Pozza d’acqua formata dal Gorzente

Allegato 5: Piccola radura sul sentiero
Piccola radura sul sentiero

Allegato 6: Il sentiero costeggia il torrente
Il sentiero costeggia il torrente

Allegato 7: Veduta panoramica
Veduta panoramica

Allegato 8: Una spiaggetta sul Gorzente
Una spiaggetta sul Gorzente

Allegato 9: Il Gorzente scorre tra le rocce
Il Gorzente scorre tra le rocce

Allegato 10: La diga
La diga

Allegato 11: Il Lago Bruno
Il Lago Bruno

Allegato 12: Scorcio del Lago
Scorcio del Lago