Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti per la raccolta in forma aggregata e anonima di dati che aiutano la Provincia di Alessandria a migliorare la fruibilità dei contenuti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Logo Rete sentieristica
Provincia di Alessandria, Barra della pagina
Settore 1 - Tortona e la Val Curone
Settore 2 - Novi Ligure e la Val Borbera
Settore 3 - Basso Ovadese
Settore 4 - Alto Ovadese
Settore 5  -  Acqui Terme e le sue valli
Settore 6  -  Valenza e le sue colline
Settore 7  -  Casale e il Monferrato
Settore 8  -  Alessandria e la pianura
Percorso non vedenti
Itinerari a lunga percorrenza

Bandiera italiana    Bandiera inglese
Sei il visitatore N. 447068
dal 05/06/2007

SENTIERO BORGHETTO BORBERA - SANTUARIO CA' DEL BELLO

204

Zona
Settore 2 - Novi Ligure e la Val Borbera

Icona pdf Visualizza la mappa (file pdf 1.4 Mb)
Icona immagine Visualizza il profilo altimetrico (file gif 9.98 kb)
Icona Google Earth Visualizza il file di Google Earth (file kml 7.43 kb)
Icona Gps Scarica la traccia per il tuo Gps (file gpx 23.14 kb)

Percorso breve, ombreggiato anche in estate, con una meta suggestiva, posta in posizione panoramica.

 Il percorso parte dal Municipio di Borghetto (mt. 295), situato in piazza Europa, , da dove si prende Via Santuario Ca’ del Bello; superato l’incrocio con la provinciale SP 140 si prosegue ancora su asfalto per circa 200 metri, lasciando sulla sinistra la comunale in asfalto che sale al santuario si prosegue diritto su una carrozzabile inghiaiata che si snoda tra pioppeti e campi coltivati.
Oltrepassato un ponticello ci si trova davanti a un quadrivio al quale si deve prendere la seconda stradina da sinistra che sale costeggiando un piccolo rio fiancheggiato da alcuni splendidi esemplari di ontano nero (Alnus glutinosa); si continua a salire tra piante di sambuco (Sambucus nigra), noce (Juglans regia) e ciliegio (Prunus avium), finché il sentiero prende a scorrere profondamente incassato in un fresco bosco di carpino nero (Ostrya carpinifolia), castagno (Castanea sativa) e orniello (Fraxinus ornus).
Superato un tratto parzialmente invaso dalla vegetazione si sbuca su una carrozzabile dove si prende la sinistra, costeggiando un terreno recintato e arrivando in breve alla stradina asfaltata nei pressi delle prime cappellette della Via Crucis, che conducono all’ormai vicino Santuario di Ca’ del Bello (mt. 492).
L’edificio, la cui fondazione risale al 1672, venne ampliato nel 1757 e poi ancora nel 1868, fino a giungere all’attuale configurazione nella prima metà del ‘900; posto in posizione panoramica, consente una bella veduta del sottostante paese di Borghetto e della Val Borbera.


Difficoltà
Escursionistico

Lunghezza
2,17 km

Tempo
1 Ora


Icona pdf Scarica il pieghevole (file pdf 774.94 kb)

Allegato 1: Il percorso all’uscita dal paese
Il percorso all’uscita dal paese

Allegato 2: Il bosco
Il bosco

Allegato 3: Il tratto incassato
Il tratto incassato

Allegato 4: Costruzione in pietra sul percorso
Costruzione in pietra sul percorso

Allegato 5: L’uscita dal bosco
L’uscita dal bosco

Allegato 6: Le cappellette della Via Crucis
Le cappellette della Via Crucis

Allegato 7: Il Santuario della Madonna di Ca’ del Bello (mt. 492)
Il Santuario della Madonna di Ca’ del Bello (mt. 492)

Allegato 8: Veduta del Santuario
Veduta del Santuario

Allegato 9: L’interno
L’interno

Allegato 10: Panorama dal Santuario
Panorama dal Santuario