Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti per la raccolta in forma aggregata e anonima di dati che aiutano la Provincia di Alessandria a migliorare la fruibilità dei contenuti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Logo Rete sentieristica
Provincia di Alessandria, Barra della pagina
Settore 1 - Tortona e la Val Curone
Settore 2 - Novi Ligure e la Val Borbera
Settore 3 - Basso Ovadese
Settore 4 - Alto Ovadese
Settore 5  -  Acqui Terme e le sue valli
Settore 6  -  Valenza e San Salvatore
Settore 7  -  Casale e il Monferrato
Settore 8  -  Alessandria e la pianura
Percorso non vedenti
Itinerari a lunga percorrenza

Bandiera italiana    Bandiera inglese
Sei il visitatore N. 624403
dal 05/06/2007
Ultime news

SENTIERO COSOLA - DAGLIO

229

Zona
Settore 2 - Novi Ligure e la Val Borbera

Icona pdf Visualizza la mappa (file pdf 822.24 kb)
Icona immagine Visualizza il profilo altimetrico (file gif 8.27 kb)
Icona Google Earth Visualizza il file di Google Earth (file kml 17.83 kb)
Icona Gps Scarica la traccia per il tuo Gps (file gpx 84.76 kb)

Bel percorso che offre splendide vedute panoramiche  e unisce due antiche borgate dell’alta Val Borbera: Cosola, frazione di Cabella Ligure, nel secolo scorso popolata da centinaia di abitanti, oggi ridotti a poche decine, e Daglio, frazione di Carrega Ligure, attualmente abitata da poche persone.
 
Si percorre la SP 140 della Val Borbera fino al km 33+900, giungendo alla frazione di Cosola, e si parcheggia nella piccola piazzetta sulla destra della provinciale.
 
Il percorso si inoltra tra le case di Montaldo di Cosola (917m), supera l’albergo “Alpino” e percorre tutta la via della borgata fino a svoltare a destra; superate le ultime case il tracciato segue la carrareccia che nei pressi di una svolta transita nei pressi di un caratteristico affioramento roccioso.
Il sentiero supera il ponticello sul Rio Tovaglia (890m), tiene la sinistra al bivio successivo, snodandosi tra esemplari di nocciolo (Corylus avellana), acero campestre (Acer campestre) e biancospino (Crataegus monogyna ); ai bivi seguenti tiene prima la destra e poi la sinistra, entrando in un bel bosco di faggio (Fagus sylvatica).
La carrareccia prosegue in salita nel bosco fino ad arrivare ad un’ampia radura dove sorgeva un ricovero ora crollato e dove è stata posizionata una serie di tavoli per la sosta; superata l’area attrezzata, il percorso transita nei pressi della Fontana della Gallina (1235m) e continua nel bosco dove svettano alcuni imponenti faggi.
La carrareccia giunge al bivio del Monte Porreio (1276m) dove, in corrispondenza di un poggio, si trova un punto dal quale si gode di una stupenda veduta sulla Val Borbera e sulle vallate confinanti; oltrepassato tale punto il percorso inizia una costante discesa,  giunge in breve al bivio del Rio Robè (1186m) e  successivamente, nei pressi di una pineta  incrocia l’antica strada comunale Daglio – Cosola, svoltando a sinistra al bivio (1008m).
L’ampia carrozzabile prosegue tra boschetti e aree più aperte fino ad superare, nei pressi di un tornante, l’impluvio della Fontana del Fossà (996m), proseguendo poi in maniera decisa verso la meta.
Poco prima dell’abitato sorge una piccola cappelletta (957m), dalla quale si può apprezzare un’altra spettacolare visuale panoramica e nei cui pressi si diparte il sentiero 230 Daglio – Monte Legnà.
Il percorso prosegue su asfalto girando attorno alla borgata di Daglio e giunge infine al parcheggio sottostante (935m), ove termina il cammino.


Difficoltà
Escursionistico

Lunghezza
8,39 km

Tempo
3 Ore

Allegato 1: Montaldo di Cosola
Montaldo di Cosola

Allegato 2: La via attraversa la frazione
La via attraversa la frazione

Allegato 3: Affioramento roccioso sul percorso
Affioramento roccioso sul percorso

Allegato 4: La carrareccia
La carrareccia

Allegato 5: Aie e Montaldo di Cosola, sovrastate dal monte Ebro
Aie e Montaldo di Cosola, sovrastate dal monte Ebro

Allegato 6: L’area di sosta
L’area di sosta

Allegato 7: La Fontana della Gallina (1235m)
La Fontana della Gallina (1235m)

Allegato 8: La faggeta
La faggeta

Allegato 9: Primavera in alta Val Borbera
Primavera in alta Val Borbera

Allegato 10: Il bivio del Monte Porreio (1276m)
Il bivio del Monte Porreio (1276m)

Allegato 11: Lo spettacolo della natura
Lo spettacolo della natura

Allegato 12: Un tratto del percorso
Un tratto del percorso

Allegato 13: Visuale panoramica dalla cappelletta di Daglio (957m)
Visuale panoramica dalla cappelletta di Daglio (957m)

Allegato 14: Scorcio della frazione di Daglio
Scorcio della frazione di Daglio